Come fare liquidi sigaretta elettronica

Da poco vi siete finalmente fatti coraggio e avete deciso una volta per tutte di abbandonare la classica sigaretta in favore di una elettronica? Ottima scelta, la vostra salute ne gioverà. Detto ciò, una delle domande che più si leggono online è la seguente: come fare liquidi in una sigaretta elettronica? Non fatevi prendere dal panico cari lettori, nel post odierno vi spiegheremo noi passo per passo come fare liquidi sigaretta elettronica.

Come fare liquidi sigaretta elettronica

Entrando nello specifico, proprio per questo vi consigliamo di prendervi 10 minuti di tempo libero e leggere con attenzione tutto ciò che tra qualche minuto riporteremo qui sotto solo per voi. Fare liquidi per una sigaretta elettronica tuttavia è un gioco da ragazzi alla portata di tutti.

Uno dei motivi principali su tutti di chi ha seriamente intenzione una volta per tutte di smettere di fumare di solito è il fattore economico, le sigarette classiche con il passare del tempo stanno aumentando sempre di più e ad oggi hanno un costo non indifferente, conti alla mano chi fuma in media 15 massimo 20 sigarette al giorno va a spendere in media 100-150 mensili, una cifra niente male, senza contare tutti quanti i danni alla salute che ci portiamo dietro con questo brutto stile di vita. Insomma, ciò che stiamo cercando di farvi capire, è che smettere di fumare il prima possibile sarebbe un’ottima cosa se si vuole vivere più a lungo. Come ampiamente dimostrato da studi, le sigarette elettroniche sono un’ottima soluzione per smettere una volta per tutte di fumare e risparmiare di conseguenza del denaro che può essere utilizzato per togliersi tantissimi altri sfizi.

Le sigarette elettroniche, dunque, da tantissime persone ritenute anche un sostituto eccellente per risparmiare soldi, in realtà hanno un prezzo di gestione tra liquidi e pezzi di ricambio non da sottovalutare. Tutto dipende dall’utilizzo che ne fa. Qui sotto ora vedremo come fare nel giro di pochissimo tempo un liquido per la sigaretta elettronica direttamente da casa vostra, andando cosi a risparmiare nel tempo una vera e propria fortuna.

Il procedimento completo su come creare una base neutra

Per creare una base neutra bisogna tassativamente affidarsi a 3 ingredienti appositi, reperibili facilmente anche sul web, ovvero: Glicerina vegetale, glicole propilenico e acqua demineralizzata, conosciuta come acqua distillata. Per poter creare una base neutra bisogna sottolineare che non c’è alcuna ricetta esatta, ma bisogna giocare con le concentrazioni dei 3 ingredienti che vi abbiamo appena descritto per avere risultati ottimi in termini di hit alla gola e vapore. Se non sapete assolutamente dove mettere le mani perché poco esperti nel settore, è possibile usare questa miscela che ora vi riportiamo per creare una base standard: 50% di glicole propilenico, 40% di glicerina vegetale e 10% di acqua demineralizzata. Ad ogni modo, potete senz’altro fare delle prove per vedere quale proporzione vi piace di più, possiamo

Ad ogni modo, potete sicuramente fare dei test per vedere quale proporzione vi aggrada maggiormente, possiamo però dire che:

  • Quanto aumenta la concentrazione della glicerina vegetale aumenta anche il vapore ma diminuisce l’hit alla gola e la resa dell’aroma;
  • Quando aumenta la concentrazione delle gligole proplenico aumenta l’hit alla gola e la resa dell’aroma ma va a diminuire il vapore;
  • L’acqua serve solo per diminuire la viscosità;
  • Maggiore risulta essere la densità della base neutra, minore sarà la vita dell’atomizzatore.

Per poter creare la base neutra si devono unire tutti quanti gli ingredienti riportati fino ad ora e lasciarli riposare per circa un giorno intero.

E la nicotina dove la lasciamo?

Abbiamo preso la decisione di non parlare di una sostanza come la nicotina per la preparazione di liquidi in casa in quanto siamo davanti ad un qualcosa di altamente nocivo, che in tantissimi casi può creare danni irreparabili a contatto con la pelle umana. Il consiglio che ci sentiamo di darvi è di evitare il suo utilizzo se avete poca esperienza e, in caso, prendere le giuste precauzioni con l’obiettivo di evitare qualsiasi problematica.